Urban Smut – episodio “Fremde Zone”

Urban Smut – episodio “Fremde Zone”

di Katy BitGermania, 2021, 15 min

Il film è disponibile dalle 18.00 del 24 novembre alle 23:59 del 28 novembre

Una giovane donna sicura di sé si ritrova in un vecchio magazzino nella periferia di Berlino. Dal buio compare un uomo con una voce soave, che le punta un coltello alla gola destabilizzandola. Inizia quindi una scioccante dimostrazione di potere, sesso e sottomissione, e fino all’epilogo non è chiaro chi dei due tenga effettivamente le redini. In qualche modo, sembra che vi sia anche un terzo giocatore in campo...

Katy Bit ha provato interesse verso i film erotici femministi sin dagli anni dell’adolescenza. Come filmmaker si è approcciata a questo argomento tramite i documentari. In seguito si è evoluta in regista di film erotici che esplorano l’insolito e toccano momenti del genere cinematografico. Ha lavorato ad una serie di produzioni, dal post-smut-format radicale ai film commerciali per adulti per compagnie affermate. Nella sua produzione personale, fra cui il premiato film LAST CALL, combina l’esperienza cinematica con la potenza sensuale del film erotico, cancellando le linee fra etero e queer.

chevron-down